Festa dell’Editoria

di Qualità

Borghetto del Libro vuole essere la festa del libro all’insegna della Qualità e dedicata all’editoria indipendente, dove alcune tra le case editrici più virtuose del panorama italiano – mosse da ragioni valoriali non strettamente commerciali – potranno trovare spazio e modo di entrare in sinergia, esporre il proprio catalogo e far conoscere le novità librarie più interessanti.

 

Ventisette case editrici, selezionate anche in modo da presentare un’offerta variegata, che spazia dalla saggistica alla letteratura, per arrivare sino al pubblico dei più piccoli: Aras Edizioni, Atlantide, Babalibri, BeccoGiallo, Black Coffee, Camelozampa, Casasirio, Cliquot, Effequ, Fandango, Gallucci, Il Compleanno Delle Balene, Italo Svevo, Kellermann, L’Orma, Marcos y Marcos, Miraggi, Neo, Nottetempo, Nutrimenti, Pessime idee, Prehistorica, Quodlibet, Safarà, Sur, 21 Lettere, Voland.

 

Tre giorni (4, 5, 6 giugno 2021) nella splendida cornice naturale di Borghetto sul Mincio, all’aria aperta e nel pieno rispetto delle attuali normative anti Covid, a due passi da Valeggio – comune da sempre attento alla difesa e alla promozione della cultura –, dove incontrare autori, assistere a reading, presentazioni di libri, dibattiti sulle tematiche di settore.

 

Il tema della prima edizione di Borghetto del Libro è “Connessioni”, un’esortazione a immaginare nuove forme di contatto, relazione, interdipendenza. A memoria d’uomo del resto, non si ricorda – se non nelle carceri o in guerra – quella necessaria distanza tra le persone che oggi sembra diventata condizione essenziale per la sopravvivenza. Quali prospettive allora?

Connettersi significa raggiungersi, coincidere, riflettersi, resuscitare antiche alleanze superando le distanze imposte, creando il giusto clima per la migliore narrazione tra esseri umani sospesi tra l’ansia d’eterno e la coscienza di una nuova libertà culturale.

 

L’obiettivo di questa prima edizione 2021, in un anno tanto incerto, è quello di riportare l’attenzione attorno al mondo del Libro e ai suoi grandi pensatori, perché possano farci riflettere e mostrarci la via, nonché verso il lettore, figura spesso trascurata e preziosa depositaria di pensieri.

 

Borghetto del Libro si terrà dunque sulle dolci rive del Mincio, a Borghetto – di recente inserito nel prestigioso novero dei “Borghi più belli d’Italia” e premiato con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano –, sotto la direzione artistica di Angelo Di Liberto (scrittore e critico) e Gianmaria Finardi (Prehistorica Editore).

 

L’evento è organizzato dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e dall’Associazione Percorsi, in collaborazione con: Associazione Pro Loco, Biblioteca Comunale, Associazione Valeggiamo. La manifestazione nasce su proposta della casa editrice Prehistorica Editore.

“… quella favolosa apertura dal piccolo verso il grande, dall’individuale e circoscritto all’essenza stessa della condizione umana.Ogni racconto durevole è come il seme in cui sta dormendo l’albero gigantesco.

Quell’albero crescerà in noi, farà ombra alla nostra memoria”.

Julio Cortázar

“Tienilo sempre a mente:

ogni volta che chiudi questo libro,

schiacci una farfalla.”

Éric Chevillard

BORGHETTO

di Valeggio sul Mincio

Venerdì 4 Giugno

ore 15,00 - 20,00

 

Sabato 5 Giugno

ore 10,00 - 22,00

 

Domenica 6 Giugno

ore 10,00 - 20,00

 

4-5-6

Giugno 2021

Borghetto del Libro è una festa del libro - sotto forma di mostra mercato, con promozione e vendita immediata di beni esposti.

Editori

espositori

ARAS EDIZIONI

Aras Edizioni è una piccola casa editrice indipendente a distribuzione nazionale con sede nel centro storico di Fano, che pubblica saggistica. I campi di interesse e azione sono la letteratura e la critica, la storia e la filosofia, la pedagogia e la psicologia e infine la politica e società.

 

ATLANTIDE EDIZIONI

Nata nel 2015, Edizioni Atlantide è diventata immediatamente una delle realtà più interessanti nel panorama editoriale italiano, grazie alla scoperta, tra gli altri, di Tiffany Mc Daniel, Matteo Trevisani, Margherita Loy, Anne Griffin, Naoise Dolan, Paul Mendez, o alla pubblicazione di autori già conosciuti come Nada Malanima, Colin Wilson, Robert Nathan, Malita C. Ghyka.

 

BABALIBRI

Babalibri si caratterizza per la scelta di proporre al mercato italiano autori di calibro internazionale e titoli la cui cifra è la ricchezza iconografica, l’immediatezza dei testi,la capacità di accompagnare i bambini nella loro crescita emotiva, cognitiva, sociale.

 

BECCOGIALLO EDITORE

BeccoGiallo è una casa editrice di libri a fumetti. Alle collane storiche, dedicate al fumetto di realtà, si unisce la collana Webcomics, la collana Rami (fumetti di finzione) e Unplugged, che raccoglie i libri realizzati in collaborazione con gli artisti più interessanti del panorama musicale italiano

 

BLACK COFFEE EDIZIONI

Black Coffee è una casa editrice indipendente specializzata in letteratura nordamericana contemporanea. Nel catalogo opere di narrativa, saggistica (collane «This Land» e «Americana») e poesia dialogano fluidamente per rendere giustizia alla complessità e ricchezza dell’attuale panorama letterario statunitense e canadese, e rimpiazzare così antichi stereotipi ormai ben radicati con un immaginario più aggiornato e autentico.

 

CAMELOZAMPA

Camelozampa è una casa editrice indipendente nata nel 2011 specializzata in picture book e narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti, vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for The Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa.

 

CASASIRIO

Casasirio nasce con l’idea di raccontare storie. Storie semplici, veloci, storie vere e storie da bar. Perché è proprio questo il potere delle storie: quando ti entrano dentro non si può più smettere di raccontarle.

 

CLIQUOT EDIZIONI

Manoscritti in umide cantine, storie ripescate in polverose riviste, opere mai tradotte riportate alla luce. Cliquot è una casa editrice del recupero dei classici mancati, delle belle opere dimenticate.

 

EFFEQU

Effequ è una casa editrice indipendente che pubblica libri che non c’erano, dividendoli in: Rondini, una collana di narrativa leggera e inquieta – perché tutto ciò di cui non si è in grado di parlare, si deve narrare –, e Saggi pop, saggi trasversali, ibridi, poco convenzionali ma autorevoli, con l’idea prepotente di reinventare le coordinate prima note.

 

FANDANGO

Siamo una casa editrice indipendente con la passione per e storie altre, quelle che altri non raccontano.

 

GALLUCCI

Editore specializzato in libri per bambini e giovani. Nel 2017 nasce Librido Gallucci, che propone libri - ibridi: di stoffa, di plastica, con gadget, libri gioco e carte. Nel 2018 inizia la pubblicazione di libri in italiano e arabo in collaborazione con Kalimat Group inaugurando il marchio Gallucci Kalimat.

 

IL COMPLEANNO DELLE BALENE

ll compleanno delle balene nasce per offrire un'informazione il più possibile lineare e completa, una base solida per i lettori forti di domani. Libri per ragazzi di ogni età, che accorciano le distanze fra genitori e figli, così da vivere in pieno la lettura come condivisione, dimenticandosi dei ruoli.

 

ITALO SVEVO EDIZIONI

Le Edizioni Italo Svevo nascono tra Trieste e Roma nel 2016. Pubblicano romanzi, brevi testi letterari, divagazioni, reportage, racconti, elzeviri e pamphlet in poche collane dalla accurata ricercatezza.

 

KELLERMANN

Nel 2021 Kellermann compie trent’anni: di ricerca storica, di memorie e di ricordi, di vite e tradizioni, di sperimentazione grafica.

 

L’ORMA EDITORE

L’Orma pubblica letteratura francese, tedesca e italiana. Rigore nella scelta e nella cura di ogni titolo per intercettare le tendenze più vive della contemporaneità e raccontare l’Europa che siamo e che saremo.

 

MARCOS Y MARCOS

Diretta da Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, Marcos y Marcos è una casa editrice indipendente che pubblica narrativa contemporanea e poesia da 40 anni. Fa formazione con Marcos Academy, lavora con le scuole e da sempre a fianco dei librai. Autori principali: Vian, Toole, Toews, Ervas, Cavina, Powell, Goldman.

 

MIRAGGI EDIZIONI

Miraggi ha compiuto 10 anni di attività ed è riconosciuta oggi come uno dei marchi editoriali di qualità, con una linea editoriale duplice, da una parte #MiraggiBaskerville con le collane Scafiblu, NováVlna, Tamizdat e Janus|Giano, dall'altra #MiraggiGaramond un occhio ai fenomeni di narrativa pop, alla saggistica, ai fumetti e progetti interessanti.

 

NEO EDIZIONI

La Neo Edizioni propone testi per lettori pionieri, che apprezzano la qualità della scrittura e delle storie. L’attenta ricerca è l’anima della casa editrice: narrativa italiana e straniera, nuova poesia pop, incursioni nella saggistica. Libri come nei, capaci di insinuarsi nell’epidermide della cultura e della società attraverso sguardi inattesi.

 

NOTTETEMPO

Nottetempo è una casa editrice indipendente nata nel 2002 che fin dalla sua nascita propone libri di narrativa italiana e straniera, filosofia, antropologia, pensiero ambientalista, psicologia, epistolari, poesia e testi legati all’attualità. Tra gli autori ricordiamo Milena Agus, Luciana Castellina, Susan Sontag, Giorgio Agamben, Byung-Chul Han.

 

NUTRIMENTI

Nutrimenti è nata a Roma nel 2001. Pubblica narrativa, saggistica di attualità e libri sul mare e la vela.

 

PESSIME IDEE

Abbiamo immaginato una casa editrice moderna, che promuova la lettura non solo come un mezzo di arricchimento culturale, ma soprattutto come un moderno intrattenimento.

 

PREHISTORICA EDITORE

Tenuta a battesimo nei laghi di Mantova, al Festivaletteratura 2019, Prehistorica Editore distribuisce in tutta Italia e in traduzione italiana la grande letteratura – non solo francese – che lascia il segno (come si nota anche dal caratteristico squarcio grafico presente sulle copertine). Il catalogo si articola in tre collane: Ombre lunghe, destinata al romanzo, Scintille, dedicata alle forme brevi e/o fuggevoli, Chevillardiana, interamente consacrata alle opere di Éric Chevillard.

 

QUODLIBET

La casa editrice è stata fondata nel 1993 a Macerata da un gruppo di allievi di Giorgio Agamben. Pubblica filosofia, letteratura, architettura e fotografia. Tra gli autori: Deleuze, Ghirri e Celati.

 

SAFARÀ EDITORE

Safarà Editore è una casa editrice dedicata principalmente alla narrativa internazionale. tra i suoi autori più conosciuti vi sono Alasdair Gray, Gerald Murnane e Amparo Dávila.

 

SUR

SUR è una casa editrice indipendente nata nel 2011 a Roma. Pubblica nuove voci e classici contemporanei. Inizialmente specializzata in letteratura latinoamericana, dal 2015 propone, nella collana BIG SUR, romanzi e saggi tradotti dall’inglese. Alcuni degli autori pubblicati sono: Colson Whitehead, Julio Cortázar, Roberto Bolaño, Ali Smith, Zadie Smith, Bernardine Evaristo, Lawrence Ferlinghetti, Samanta Schweblin, Alan Pauls, Juan Carlos Onetti e Ricardo Piglia.

 

21 LETTERE

Sei soli titoli l’anno. Come è possibile? In parte perché lavoriamo su log sellers, in parte non lo sappiamo, perché è una scommessa. Se tanti sono i motivi per cui viene pubblicato, o meno, un libro, noi facciamo un passo indietro, una scelta in negativo, come una pellicola fotografica. Anche dire no significa scegliere, pur se in modo silenzioso.

 

VOLAND

Russi, bulgari, romeni, polacchi ma anche francesi, portoghesi, tedeschi: la casa editrice Voland è impegnata da oltre 25 anni a far scoprire ai lettori italiani le grandi letterature ancora poco frequentate, curandone in modo particolare le traduzioni. Nel suo catalogo Z. Prilepin, M. Cărtărescu, G. Gospodinov, P. Djian, D.M. Cardoso, P. Fournel e naturalmente A. Nothomb di cui Voland ha pubblicato l’intera produzione. Pochi gli italiani, ma tutti di grande qualità.

MIGLIOR SCELTA EDITORIALE

quando la qualità “fa rete”

 

Regolamento:

Ogni editore-espositore candiderà un libro

all’interno del proprio catalogo.

Ogni editore-espositore, invitato quindi

a prendere informazioni presso gli stand

dei colleghi circa i libri candidati,

sarà chiamato a votare il miglior libro.

 

Il voto sarà segreto (sarà espresso tramite

un foglio anonimo e inserito in un’urna).

Saranno quindi gli editori stessi a decretare il libro vincitore della

prima edizione di Borghetto del Libro, in quanto Miglior scelta editoriale.

Premi

Modus legendi: ad alta voce

perché leggere premia

 

Bando:

Il concorso è aperto a tutti i lettori, di qualsiasi età.

Lo scopo è decretare, durante i giorni della manifestazione di Borghetto del Libro, il lettore che avrà meglio interpretato un estratto (al massimo 2 pagine) di uno dei testi proposti dagli editori-espositori.

Ogni editore-espositore proporrà 2 libri, all’interno del proprio catalogo.

 

Per partecipare, il lettore dovrà, previa iscrizione al gruppo FB Billy il vizio di leggere, videoregistrarsi e spedire la clip a Billy il vizio di leggere – il gruppo,

entro e non oltre il 30 maggio 2021.

Le votazioni si chiuderanno il 30 maggio 2021 alle ore 18.

 

Saranno gli stessi iscritti a Billy il vizio di leggere – il gruppo a votare, esprimendo il proprio gradimento attraverso un like, sulla relativa pagina FB; dal conteggio dei like*

emergeranno i 10 lettori finalisti.

 

La finale si terrà durante la manifestazione.

I 10 finalisti, in presenza, saranno chiamati a interpretare l’estratto scelto.

 

Una speciale giuria, composta dagli editori e presieduta da Angelo Di Liberto,

decreterà il vincitore della prima edizione di Modus legendi: ad alta voce.

 

Il premio in palio: tutti i libri (2 per editore-espositore) candidati al concorso.

 

* la cernita dei finalisti terrà anche conto di una equa ripartizione (e di una certa varietà) dei testi interpretati: al massimo 2 letture per lo stesso titolo saranno ammesse in finale.

Programma

degli eventi

Venerdì 4

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 15.00

INAUGURAZIONE

SALUTO DELLE AUTORITÀ E APERTURA. INTERVERRANNO: IL SINDACO DEL COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO ALESSANDRO GARDONI, L’ASSESSORE ALLA CULTURA MARCO DAL FORNO, GIANMARIA FINARDI (PREHISTORICA EDITORE), IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE PERCORSI MARILENO BRENTEGANI, ANGELO DI LIBERTO (SCRITTORE E CRITICO).

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 17.00

L’UOMO CHE ROVINAVA I SABATI - CASA EDITRICE: MIRAGGI EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE ALAN POLONI CON IL RELATORE MICHELE MARININI

Nell’enclave della Val Crodino, dove spendere soldi per ritinteggiare casa conta meno di un concerto di David Crosby, il tempo si è fermato, e per chi prova a mettere il naso fuori la vita non è facile. Tre protagonisti, un romanzo avventuroso, un viaggio fatto di musica, amori e amicizia.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 18.00

TRE VIVI, TRE MORTI - CASA EDITRICE: VOLAND

DIALOGANO L’AUTRICE RUSKA JORJOLIANI CON IL RELATORE FRANCO LONATI

Un romanzo familiare dalle venature noir, dove quella nascosta sotto il tappeto è polvere da sparo, dove tenersi stretta un’esistenza banale si rivela meno semplice che premere il grilletto. E dove storie e passati si intrecciano. Firenze, fine anni ’50. Modesto e Aurora sono sposati, fanno gli insegnanti, hanno entrambi l’amante. Condividono una quotidianità fatta di piccole abitudini. Finché una lettera non turba la loro placida routine…

 

Sabato 5

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 10.30

ECLISSI - CASA EDITRICE: NUTRIMENTI

DIALOGANO L’AUTORE EZIO SINIGAGLIA CON I RELATORI ANDREA PALOMBI E ANGELO DI LIBERTO

Il viaggio di un uomo in una terra remota per chiudere i conti con il proprio passato. La forza di un incontro imprevisto capace di sottrarre alle tenebre un ricordo sepolto di gioventù. Una trama emozionante che rivela il talento di un narratore appartato e controcorrente.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 11.30

PICCOLA FENOMENOLOGIA DEL CICLISMO SU STRADA - CASA EDITRICE: ARAS EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE PAOLO PASCUCCI CON IL RELATORE MARCO PASTONESI

La connessione tra "individuale" e "collettivo" si presenta nella natura stesa di questo sport: che cos’è il ciclismo di strada, uno sport di squadra o singolo? Seguito e amato da un popolo più che da un pubblico, il ciclismo è refrattario al tifo fazioso e violento per il grande rispetto che merita il codice della sofferenza dei suoi atleti. Idealizzato e mitizzato per le gesta epiche dei suoi grandi campioni che, come gli eroi della mitologia, non sempre vincono, ma non per questo smettono di combattere.

 

SPAZIO RIVA DEL MINCIO – RITROVO PRESSO LO STAND DELLA BIBLIOTECA, ORE 11.30

STORIE IN RIVA - ORGANIZZATO DALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO

Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 7 anni.

Per info e prenotazioni: biblioteca@comune.valeggiosulmincio.vr.it .

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 12.30

TERRARIUM - CASA EDITRICE: VOLAND

DIALOGANO L’AUTORE GIORGIO MANACORDA CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

In un mondo invaso da rettili mutanti, gli esseri umani sopravvivono aspettando la fine. Nella disperazione e nel combattimento, un attore fallito si riappropria della sua esistenza scrivendo alla madre che non c’è più. I ricordi, le paure e le frustrazioni del protagonista rivivono in quelle lettere immaginarie mentre a teatro ‒ ultimo tempio di civiltà ‒ un gruppo di attori tenta di mettere in scena la tragedia di Edipo.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 14.30

NOSTRA SIGNORA DEI SULLIVAN - CASA EDITRICE: NUTRIMENTI

DIALOGANO L’AUTORE GIANFRANCO MAMMI CON IL RELATORE REINHARD CHRISTANELL

Per buona parte della sua vita Sullivan non ha fatto nulla di speciale: poi ha iniziato a morire e non ha più smesso. Siamo nel Sud degli Stati Uniti e una piccola comunità viene travolta dal fenomeno Sullivan, un uomo che muore in continuazione: per colpa di incidenti, a causa di una sparatoria, ammazzandosi. Un romanzo che gioca con la narrativa statunitense e le serie tv: arguto, sarcastico e imperdibile.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 15.30

ROVOROSA DI ÉRIC CHEVILLARD - CASA EDITRICE: PREHISTORICA EDITORE

DIALOGANO L’EDITORE E TRADUTTORE GIANMARIA FINARDI CON I RELATORI DAVIDE VAGO E ANGELO DI LIBERTO

Se Rovorosa non si premura di chiudere il lucchetto del suo taccuino segreto lo fa proprio per non lasciarsi alle spalle ciò che contiene. Stando a quanto crediamo di leggervi, racconta la sua vita felice con Mangiaferro – il suo speciale papà – fino al giorno in cui, dopo aver incontrato un vicino di casa da una gamba sola, una strega, quattro cinciallegre e un pesce d’oro, questo romanzo non diventa il diario di una ricerca disperata. L’alta antichità dell’infanzia, alla maniera di Chevillard.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 16.30

VINPEEL DEGLI ORIZZONTI - CASA EDITRICE: NEO EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE PEPPE MILLANTA CON IL RELATORE FRANCESCO COSCIONI

Presentazione musicale con lo scrittore Peppe Millanta che intermezza cantando alcune canzoni ispirate al libro e suonando la chitarra. In duetto con l'editore, si parla di aneddoti molto divertenti legati alla nascita del romanzo “Vinpeel degli orizzonti” e parallelamente si racconta il romanzo dedicato alla forza del mettersi insieme per realizzare sogni e ritrovare ciò che si è dimenticato.

 

SPAZIO RIVA DEL MINCIO – RITROVO PRESSO LO STAND DELLA BIBLIOTECA, ORE 11.30

STORIE IN RIVA - ORGANIZZATO DALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO

Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 7 anni.

Per info e prenotazioni: biblioteca@comune.valeggiosulmincio.vr.it .

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 17.30

INTERVISTA A ÉRIC BULLIARD, AUTORE DE L’ADDIO A SAINT-KILDA - CASA EDITRICE: 21 LETTERE

DIALOGANO L’AUTORE ÉRIC BULLIARD CON IL RELATORE ELEONORA GUALANDRIS

Il mondo ignorava la loro esistenza. Loro ignoravano l'esistenza del mondo. Fino al XIX secolo sono vissuti nell'autarchia, senza conoscere la scrittura né il denaro, senza gerarchie né leggi. Una storia vera che nel proprio paese ha già conquistato tutti, dagli studenti nelle scuole ai premi letterari. Il primo romanzo di Éric Bulliard, giornalista e critico letterario, ricostruisce le incredibili vicende di questo arcipelago abitato fino al 1930, quando i suoi ultimi trentasei abitanti chiedono di essere evacuati nella vicina Scozia.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 18.00

PREMIO MODUS LEGENDI AD ALTA VOCE - FINALE DEL CONCORSO

Leggere ad alta voce, chi sarà il migliore? Si sono sfidati sulla pagina Facebook del gruppo “Billy il vizio di leggere” a suon di like. I 10 lettori finalisti saranno chiamati a interpretare il brano scelto fra le proposte degli editori, che costituiranno la giuria presieduta da Angelo Di Liberto. Mettiamo i Lettori e la Lettura al centro.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 18.30

IL BAMBINO INTERMITTENTE «L’INFANZIA È TUTTO TRANNE CHE INFANTILE.» - CASA EDITRICE: MIRAGGI

DIALOGANO L’AUTORE LUCA RAGAGNIN CON IL RELATORE MICHELA VALSECCHI

Il nuovo romanzo di Luca Ragagnin, un racconto componibile e intermittente che saltabecca tra le varie epoche della vita del protagonista, che sono anche le epoche della nostra storia recente e, forse, le epoche della vita di tutti noi.

 

Domenica 6

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 10.30

SPIRDU - CASA EDITRICE: ITALO SVEVO

DIALOGANO L’AUTORE ORAZIO LABBATE CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

A Falconara, zona marittima di Butera, il giovane esorcista Jedediah Faluci spossessa i contadini indemoniati nell’ex macelleria del paese. Dall’altra parte del mondo, a Milton, in West Virginia, la detective Kathrine Pancamo dà la caccia a un sanguinario serial killer che semina terrore nelle chiese della contea. Due solitudini incolmabili, quelle di Jedediah e di Kathrine, due destini opposti e dolorosi che si incontreranno in una Sicilia dell’orrore per confrontarsi insieme con l’essenza del male e della paura.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 11.30

LETTORI CONNESSI - A CURA DELLE BIBLIOTECARIE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO CON IL GRUPPO DI LETTURA “LETTORI SOVRANI”. CONDUCE SIMONETTA BITASI

I lettori del Gruppo Di Lettura di casa raccontano alcuni dei libri degli editori ospiti e presentano la bibliografia realizzata in occasione della manifestazione.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 12.00

CHI SE NON NOI - CASA EDITRICE: NOTTETEMPO

DIALOGANO L’AUTRICE GERMANA URBANI CON I RELATORI PAOLO ZARDI E MARTA FORNASIERO

La nuova voce della narrativa italiana Germana Urbani incontra i lettori per presentare il suo romanzo d’esordio Chi se non noi (nottetempo, 2021). Chi se non noi racconta una storia d’amore, di abbandono e di rinascita, in cui la vita non si dà per vinta nemmeno nelle situazioni più nebbiose. Il paesaggio del delta del Po, e la potenza del fiume stesso, sono tra i personaggi indelebili di questa opera prima.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 12.30

ADA BRUCIA. STORIA DI UN AMORE MINUSCOLO - CASA EDITRICE: EFFEQU

DIALOGANO L’AUTRICE ANJA TREVISAN CON IL RELATORE NICOLA FENINNO

Ada cresce con Rino, senza mai uscire, convinta di non poter toccare l’erba e il pavimento fuori perché priva delle scarpe che le impedirebbero di bruciarsi. Il mondo che Rino plasma per Ada, sfumato tra sogni e menzogne, è un carcere perfetto. Anja Trevisan si cimenta con uno dei temi più controversi della storia della letteratura, mostrando con delicatezza quanto sia difficile distinguere tra amore e dipendenza.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 14.00

NEL CASO NON MI CONOSCESSI - CASA EDITRICE: FANDANGO

DIALOGANO L’AUTRICE FRANCESCA CAPOSSELE CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

Una fuga al contrario, per essere liberi in un Paese, la DDR, dove nessuno lo è. Sconnessa dalla famiglia, dalla propria epoca e dal proprio Paese, Alda ritorna alla vita, dove molti hanno perso la propria.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 14.30

LA LINGUA NEUTRALE - CASA EDITRICE: KELLERMANN

DIALOGANO L’AUTRICE CAMILLA PERUCH CON IL RELATORE ROBERTO DA RE GIUSTINIANI

Con La lingua neutrale Camilla Peruch ci racconta la storia dell’esperanto, la lingua nata a metà Ottocento che aveva, e continua ad avere, l’obiettivo di essere una sorta di arbitro imparziale per agevolare il dialogo e la risoluzione dei conflitti. Quali potenzialità, quali possibilità potrebbe offrire l’uso di una lingua neutrale? Quali retaggi culturali sarebbero cancellati, quali barriere abbattute.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 15.00

LA PERLINA SUL FONDO DI BOHUMIL HRABAL - CASA EDITRICE: MIRAGGI

DIALOGANO I RELATORI ALESSANDRO DE VITO, SIMONA CALBOLI E ALESSANDRO CATALANO

Finalmente tradotto in italiano (a cura e con una postfazione di Alessandro Catalano) il libro d’esordio di Hrabal, uno dei più grandi scrittori del Novecento. «Ho inchiodato rotaie, fatto il capostazione, offerto polizze assicurative, ho lavorato come commesso viaggiatore, operaio di acciaieria, imballatore di carta da macero e macchinista teatrale. Quello che volevo era sporcarmi con l’ambiente, con la gente comune, e trovarmi a vivere, ogni tanto, l’esperienza sconvolgente di scorgere la perla sul fondo dell’essere umano.» Bohumil Hrabal.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 15.30

IL TIBET IN TRE SEMPLICI PASSI DI PIERRE JOURDE - CASA EDITRICE: PREHISTORICA EDITORE

DIALOGANO LA TRADUTTRICE SILVIA TURATO CON IL RELATORE SIMONETTA BITASI

A tre riprese, a cavallo degli anni ’70 e ’80, Pierre Jourde va a esplorare le piste di Zanskar, vallata dell’Himalaya, a oltre quattromila metri di altitudine. Il Tibet in tre semplici passi racconta quei lunghi peripli, sotto forma di stramba epopea, descrivendo i tormenti, lo stupore e quanto di ridicolo potesse appartenere a dei ragazzotti occidentali di periferia abbandonati a una natura smisurata. In bilico fra romanzo di formazione e grande racconto di viaggi.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 16.00

IL RAPIDO LEMBO DEL RIDICOLO - CASA EDITRICE: ITALO SVEVO

DIALOGANO L’AUTORE FRANCESCO PERMUNIAN CON IL RELATORE FILIPPO LA PORTA

Da un “Borgo di libri” all’universo mondo. “Che immenso e immondo pettegolio è la provincia! Eppure non esiste connessione più fertile per la penna di uno scrittore, agli occhi del quale il mondo intero dovrebbe apparire poco più di una provincia”.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 16.30

NATI NUOVI. L’APOCALISSE DEI RAGAZZINI - CASA EDITRICE: EFFEQU

DIALOGANO L’AUTRICE DOMITILLA PIRRO CON IL RELATORE ALESSANDRA FONTANA

A seguito del comportamento irresponsabile degli esseri umani, l’ecosistema è mutato e così anche, in modo sorprendente e inaspettato, anche il dna. Ecco che si creano i Nati Nuovi: giovani, fortissimi, smarriti in un mondo ostile, improvvisamente orfani di tutti gli adulti a volte – spesso – per loro stessa mano. Sono fortissimi, ma sono soli. Se la devono cavare e per farlo si aggregano e si disgregano, e imparano a pensare come una mente espansa, una mente-alveare.

 

SPAZIO RIVA DEL MINCIO – RITROVO PRESSO LO STAND DELLA BIBLIOTECA, ORE 16.30

STORIE IN RIVA - ORGANIZZATO DALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO

Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 7 anni.

Per info e prenotazioni: biblioteca@comune.valeggiosulmincio.vr.it .

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 17.00

ALLA SCOPERTA DELL’AMERICA ATTRAVERSO ALCUNI SCRITTORI - CASA EDITRICE: ATLANTIDE EDIZIONI E SUR

PRESENTA GIORGIO GIZZI DELLA LIBRERIA ARCADIA DI ROVERETO (TN)

Gli Stati Uniti narrati da scrittori capaci di farci comprendere al meglio la realtà americana, molto più complessa e sfaccettata di quel che la narrazione corrente presenta.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 17.30

ACARI - CASA EDITRICE: NEO EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE GIAMPAOLO G. RUGO CON IL RELATORE PEPPE MILLANTA

Presentazione di uno scrittore con uno scrittore, entrambi sceneggiatori per il teatro, la Tv e il cinema. Il romanzo di racconti “Acari” mette insieme le storie di più personaggi legati tra loro, in un arco di tempo dagli anni '80 ad oggi. Un delicato spaccato su storie minime che fanno una storia grande, proprio grazie alle loro connessioni. L'occasione tra relatore e autore e per il pubblico di parlare di scrittura su vari livelli.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 18.00

I LETTORI INCONTRANO GLI EDITORI - CONDUCE SIMONETTA BITASI

Un confronto diretto tra gli sceglie i libri da pubblicare e chi sceglie i libri da leggere. Un dialogo per scoprire il complesso e affascinante lavoro dell'editore e quali lettori immagina per i suoi libri.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 18.30

MITI PERSONALI - CASA EDITRICE: VOLAND

DIALOGANO L’AUTORE MATTEO MARCHESINI CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

Achille insegue Ettore all’infinito, mentre l’eroe troiano si trasforma in una tartaruga. Un Odisseo forse falso torna a Itaca provocando un caso Bruneri-Canella ante litteram. Narciso e Leopardi devono scegliere tra uno stato di minorità perenne, compensato dall’onnipotenza fantastica, e una fuga da casa che lascia intravedere l’ombra della morte. Ecco alcune delle vicende mitiche e storiche che Marchesini ci propone nei suoi sedici racconti.

Contatti

UFFICIO STAMPA

Bookteller Eventi Letterari

 

Camilla Corsellini | +39 347 6606252

camillacorsellini@yahoo.com

 

 

Francesca Rosini | +39 392 3206909

francescarosini@gmail.com

 

 

 

INFO VISITATORI

Pro Loco Valeggio Tourist Office

+39 045 795 18 80

 

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

info@valeggio.com

info@percorsivaleggio.it

Seguici su:

Associazione Percorsi Valeggio sul Mincio (VR) ITALIA - p.iva 03655620239

Festa dell’Editoria di Qualità

BORGHETTO di Valeggio s/M.

4-5-6 Giugno 2021

Borghetto del Libro vuole essere la festa del libro all’insegna della Qualità e dedicata all’editoria indipendente, dove alcune tra le case editrici più virtuose del panorama italiano – mosse da ragioni valoriali non strettamente commerciali – potranno trovare spazio e modo di entrare in sinergia, esporre il proprio catalogo e far conoscere le novità librarie più interessanti.

 

Ventisette case editrici, selezionate anche in modo da presentare un’offerta variegata, che spazia dalla saggistica alla letteratura, per arrivare sino al pubblico dei più piccoli: Aras Edizioni, Atlantide, Babalibri, BeccoGiallo, Black Coffee, Camelozampa, Casasirio, Cliquot, Effequ, Fandango, Gallucci, Il Compleanno Delle Balene, Italo Svevo, Kellermann, L’Orma, Marcos y Marcos, Miraggi, Neo, Nottetempo, Nutrimenti, Pessime idee, Prehistorica, Quodlibet, Safarà, Sur, 21 Lettere, Voland.

 

Tre giorni (4, 5, 6 giugno 2021) nella splendida cornice naturale di Borghetto sul Mincio, all’aria aperta e nel pieno rispetto delle attuali normative anti Covid, a due passi da Valeggio – comune da sempre attento alla difesa e alla promozione della cultura –, dove incontrare autori, assistere a reading, presentazioni di libri, dibattiti sulle tematiche di settore.

 

Il tema della prima edizione di Borghetto del Libro è “Connessioni”, un’esortazione a immaginare nuove forme di contatto, relazione, interdipendenza. A memoria d’uomo del resto, non si ricorda – se non nelle carceri o in guerra – quella necessaria distanza tra le persone che oggi sembra diventata condizione essenziale per la sopravvivenza. Quali prospettive allora?

Connettersi significa raggiungersi, coincidere, riflettersi, resuscitare antiche alleanze superando le distanze imposte, creando il giusto clima per la migliore narrazione tra esseri umani sospesi tra l’ansia d’eterno e la coscienza di una nuova libertà culturale.

 

L’obiettivo di questa prima edizione 2021, in un anno tanto incerto, è quello di riportare l’attenzione attorno al mondo del Libro e ai suoi grandi pensatori, perché possano farci riflettere e mostrarci la via, nonché verso il lettore, figura spesso trascurata e preziosa depositaria di pensieri.

 

Borghetto del Libro si terrà dunque sulle dolci rive del Mincio, a Borghetto – di recente inserito nel prestigioso novero dei “Borghi più belli d’Italia” e premiato con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano –, sotto la direzione artistica di Angelo Di Liberto (scrittore e critico) e Gianmaria Finardi (Prehistorica Editore).

 

L’evento è organizzato dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e dall’Associazione Percorsi, in collaborazione con: Associazione Pro Loco, Biblioteca Comunale, Associazione Valeggiamo. La manifestazione nasce su proposta della casa editrice Prehistorica Editore.

 

Borghetto del Libro è una festa del libro - sotto forma di mostra mercato, con promozione e vendita immediata di beni esposti.

“… quella favolosa apertura dal piccolo verso il grande, dall’individuale e circoscritto all’essenza stessa della condizione umana. Ogni racconto durevole è come il seme in cui sta dormendo l’albero gigantesco.

Quell’albero crescerà in noi, farà ombra alla nostra memoria”.

Julio Cortázar

“Tienilo sempre a mente:

ogni volta che chiudi questo libro,

schiacci una farfalla.”

 

Éric Chevillard

Venerdì 4               Sabato 5                 Domenica 6

ore 15,00 - 20,00   ore 10,00 - 22,00   ore 10,00 - 20,00

Editori

espositori

ARAS EDIZIONI

Aras Edizioni è una piccola casa editrice indipendente a distribuzione nazionale con sede nel centro storico di Fano, che pubblica saggistica. I campi di interesse e azione sono la letteratura e la critica, la storia e la filosofia, la pedagogia e la psicologia e infine la politica e società.

 

ATLANTIDE EDIZIONI

Nata nel 2015, Edizioni Atlantide è diventata immediatamente una delle realtà più interessanti nel panorama editoriale italiano, grazie alla scoperta, tra gli altri, di Tiffany Mc Daniel, Matteo Trevisani, Margherita Loy, Anne Griffin, Naoise Dolan, Paul Mendez, o alla pubblicazione di autori già conosciuti come Nada Malanima, Colin Wilson, Robert Nathan, Malita C. Ghyka.

 

BABALIBRI

Babalibri si caratterizza per la scelta di proporre al mercato italiano autori di calibro internazionale e titoli la cui cifra è la ricchezza iconografica, l’immediatezza dei testi,la capacità di accompagnare i bambini nella loro crescita emotiva, cognitiva, sociale.

 

BECCOGIALLO EDITORE

BeccoGiallo è una casa editrice di libri a fumetti. Alle collane storiche, dedicate al fumetto di realtà, si unisce la collana Webcomics, la collana Rami (fumetti di finzione) e Unplugged, che raccoglie i libri realizzati in collaborazione con gli artisti più interessanti del panorama musicale italiano

 

BLACK COFFEE EDIZIONI

Black Coffee è una casa editrice indipendente specializzata in letteratura nordamericana contemporanea. Nel catalogo opere di narrativa, saggistica (collane «This Land» e «Americana») e poesia dialogano fluidamente per rendere giustizia alla complessità e ricchezza dell’attuale panorama letterario statunitense e canadese, e rimpiazzare così antichi stereotipi ormai ben radicati con un immaginario più aggiornato e autentico.

 

CAMELOZAMPA

Camelozampa è una casa editrice indipendente nata nel 2011 specializzata in picture book e narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti, vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for The Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa.

 

CASASIRIO

Casasirio nasce con l’idea di raccontare storie. Storie semplici, veloci, storie vere e storie da bar. Perché è proprio questo il potere delle storie: quando ti entrano dentro non si può più smettere di raccontarle.

 

CLIQUOT EDIZIONI

Manoscritti in umide cantine, storie ripescate in polverose riviste, opere mai tradotte riportate alla luce. Cliquot è una casa editrice del recupero dei classici mancati, delle belle opere dimenticate.

 

EFFEQU

Effequ è una casa editrice indipendente che pubblica libri che non c’erano, dividendoli in: Rondini, una collana di narrativa leggera e inquieta – perché tutto ciò di cui non si è in grado di parlare, si deve narrare –, e Saggi pop, saggi trasversali, ibridi, poco convenzionali ma autorevoli, con l’idea prepotente di reinventare le coordinate prima note.

 

FANDANGO

Siamo una casa editrice indipendente con la passione per e storie altre, quelle che altri non raccontano.

 

GALLUCCI

Editore specializzato in libri per bambini e giovani. Nel 2017 nasce Librido Gallucci, che propone libri - ibridi: di stoffa, di plastica, con gadget, libri gioco e carte. Nel 2018 inizia la pubblicazione di libri in italiano e arabo in collaborazione con Kalimat Group inaugurando il marchio Gallucci Kalimat.

 

IL COMPLEANNO DELLE BALENE

ll compleanno delle balene nasce per offrire un'informazione il più possibile lineare e completa, una base solida per i lettori forti di domani. Libri per ragazzi di ogni età, che accorciano le distanze fra genitori e figli, così da vivere in pieno la lettura come condivisione, dimenticandosi dei ruoli.

 

ITALO SVEVO EDIZIONI

Le Edizioni Italo Svevo nascono tra Trieste e Roma nel 2016. Pubblicano romanzi, brevi testi letterari, divagazioni, reportage, racconti, elzeviri e pamphlet in poche collane dalla accurata ricercatezza.

 

KELLERMANN

Nel 2021 Kellermann compie trent’anni: di ricerca storica, di memorie e di ricordi, di vite e tradizioni, di sperimentazione grafica.

 

L’ORMA EDITORE

L’Orma pubblica letteratura francese, tedesca e italiana. Rigore nella scelta e nella cura di ogni titolo per intercettare le tendenze più vive della contemporaneità e raccontare l’Europa che siamo e che saremo.

 

MARCOS Y MARCOS

Diretta da Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, Marcos y Marcos è una casa editrice indipendente che pubblica narrativa contemporanea e poesia da 40 anni. Fa formazione con Marcos Academy, lavora con le scuole e da sempre a fianco dei librai. Autori principali: Vian, Toole, Toews, Ervas, Cavina, Powell, Goldman.

 

 

MIRAGGI EDIZIONI

Miraggi ha compiuto 10 anni di attività ed è riconosciuta oggi come uno dei marchi editoriali di qualità, con una linea editoriale duplice, da una parte #MiraggiBaskerville con le collane Scafiblu, NováVlna, Tamizdat e Janus|Giano, dall'altra #MiraggiGaramond un occhio ai fenomeni di narrativa pop, alla saggistica, ai fumetti e progetti interessanti.

 

NEO EDIZIONI

La Neo Edizioni propone testi per lettori pionieri, che apprezzano la qualità della scrittura e delle storie. L’attenta ricerca è l’anima della casa editrice: narrativa italiana e straniera, nuova poesia pop, incursioni nella saggistica. Libri come nei, capaci di insinuarsi nell’epidermide della cultura e della società attraverso sguardi inattesi.

 

NOTTETEMPO

Nottetempo è una casa editrice indipendente nata nel 2002 che fin dalla sua nascita propone libri di narrativa italiana e straniera, filosofia, antropologia, pensiero ambientalista, psicologia, epistolari, poesia e testi legati all’attualità. Tra gli autori ricordiamo Milena Agus, Luciana Castellina, Susan Sontag, Giorgio Agamben, Byung-Chul Han.

 

NUTRIMENTI

Nutrimenti è nata a Roma nel 2001. Pubblica narrativa, saggistica di attualità e libri sul mare e la vela.

 

PESSIME IDEE

Abbiamo immaginato una casa editrice moderna, che promuova la lettura non solo come un mezzo di arricchimento culturale, ma soprattutto come un moderno intrattenimento.

 

PREHISTORICA EDITORE

Tenuta a battesimo nei laghi di Mantova, al Festivaletteratura 2019, Prehistorica Editore distribuisce in tutta Italia e in traduzione italiana la grande letteratura – non solo francese – che lascia il segno (come si nota anche dal caratteristico squarcio grafico presente sulle copertine). Il catalogo si articola in tre collane: Ombre lunghe, destinata al romanzo, Scintille, dedicata alle forme brevi e/o fuggevoli, Chevillardiana, interamente consacrata alle opere di Éric Chevillard.

 

QUODLIBET

La casa editrice è stata fondata nel 1993 a Macerata da un gruppo di allievi di Giorgio Agamben. Pubblica filosofia, letteratura, architettura e fotografia. Tra gli autori: Deleuze, Ghirri e Celati.

 

SAFARÀ EDITORE

Safarà Editore è una casa editrice dedicata principalmente alla narrativa internazionale. tra i suoi autori più conosciuti vi sono Alasdair Gray, Gerald Murnane e Amparo Dávila.

 

SUR

SUR è una casa editrice indipendente nata nel 2011 a Roma. Pubblica nuove voci e classici contemporanei. Inizialmente specializzata in letteratura latinoamericana, dal 2015 propone, nella collana BIG SUR, romanzi e saggi tradotti dall’inglese. Alcuni degli autori pubblicati sono: Colson Whitehead, Julio Cortázar, Roberto Bolaño, Ali Smith, Zadie Smith, Bernardine Evaristo, Lawrence Ferlinghetti, Samanta Schweblin, Alan Pauls, Juan Carlos Onetti e Ricardo Piglia.

 

21 LETTERE

Sei soli titoli l’anno. Come è possibile? In parte perché lavoriamo su log sellers, in parte non lo sappiamo, perché è una scommessa. Se tanti sono i motivi per cui viene pubblicato, o meno, un libro, noi facciamo un passo indietro, una scelta in negativo, come una pellicola fotografica. Anche dire no significa scegliere, pur se in modo silenzioso.

 

VOLAND

Russi, bulgari, romeni, polacchi ma anche francesi, portoghesi, tedeschi: la casa editrice Voland è impegnata da oltre 25 anni a far scoprire ai lettori italiani le grandi letterature ancora poco frequentate, curandone in modo particolare le traduzioni. Nel suo catalogo Z. Prilepin, M. Cărtărescu, G. Gospodinov, P. Djian, D.M. Cardoso, P. Fournel e naturalmente A. Nothomb di cui Voland ha pubblicato l’intera produzione. Pochi gli italiani, ma tutti di grande qualità.

Premi

MIGLIOR SCELTA EDITORIALE

quando la qualità “fa rete”

 

Regolamento:

Ogni editore-espositore candiderà un libro all’interno del proprio catalogo. Ogni editore-espositore, invitato quindi a prendere informazioni presso gli stand  dei colleghi circa i libri candidati, sarà chiamato a votare il miglior libro.

 

Il voto sarà segreto (sarà espresso tramite un foglio anonimo e inserito in un’urna). Saranno quindi gli editori stessi a decretare il libro vincitore della prima edizione di Borghetto del Libro, in quanto Miglior scelta editoriale.

MODUS LEGENDI: AD ALTA VOCE

perché leggere premia

 

Bando:

Il concorso è aperto a tutti i lettori, di qualsiasi età. Lo scopo è decretare, durante i giorni della manifestazione di Borghetto del Libro, il lettore che avrà meglio interpretato un estratto (al massimo 2 pagine) di uno dei testi proposti dagli editori-espositori.

Ogni editore-espositore proporrà 2 libri, all’interno del proprio catalogo.

 

Per partecipare, il lettore dovrà, previa iscrizione al gruppo FB Billy il vizio di leggere, videoregistrarsi e spedire la clip a Billy il vizio di leggere – il gruppo, entro e non oltre il 30 maggio 2021. Le votazioni si chiuderanno il 30 maggio 2021 alle ore 18.

 

Saranno gli stessi iscritti a Billy il vizio di leggere – il gruppo a votare, esprimendo il proprio gradimento attraverso un like, sulla relativa pagina FB; dal conteggio dei like* emergeranno i 10 lettori finalisti.

 

La finale si terrà durante la manifestazione.

I 10 finalisti, in presenza, saranno chiamati a interpretare l’estratto scelto.

 

Una speciale giuria, composta dagli editori e presieduta da Angelo Di Liberto,

decreterà il vincitore della prima edizione di Modus legendi: ad alta voce.

 

Il premio in palio: tutti i libri (2 per editore-espositore) candidati al concorso.

 

* la cernita dei finalisti terrà anche conto di una equa ripartizione (e di una certa varietà) dei testi interpretati: al massimo 2 letture per lo stesso titolo saranno ammesse in finale.

Programma

degli eventi

Venerdì 4

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 15.00

INAUGURAZIONE

SALUTO DELLE AUTORITÀ E APERTURA. INTERVERRANNO: IL SINDACO DEL COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO ALESSANDRO GARDONI, L’ASSESSORE ALLA CULTURA MARCO DAL FORNO, GIANMARIA FINARDI (PREHISTORICA EDITORE), IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE PERCORSI MARILENO BRENTEGANI, ANGELO DI LIBERTO (SCRITTORE E CRITICO).

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 17.00

L’UOMO CHE ROVINAVA I SABATI

CASA EDITRICE: MIRAGGI EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE ALAN POLONI CON IL RELATORE MICHELE MARININI

Nell’enclave della Val Crodino, dove spendere soldi per ritinteggiare casa conta meno di un concerto di David Crosby, il tempo si è fermato, e per chi prova a mettere il naso fuori la vita non è facile. Tre protagonisti, un romanzo avventuroso, un viaggio fatto di musica, amori e amicizia.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 18.00

TRE VIVI, TRE MORTI

CASA EDITRICE: VOLAND

DIALOGANO L’AUTRICE RUSKA JORJOLIANI CON IL RELATORE FRANCO LONATI

Un romanzo familiare dalle venature noir, dove quella nascosta sotto il tappeto è polvere da sparo, dove tenersi stretta un’esistenza banale si rivela meno semplice che premere il grilletto. E dove storie e passati si intrecciano. Firenze, fine anni ’50. Modesto e Aurora sono sposati, fanno gli insegnanti, hanno entrambi l’amante. Condividono una quotidianità fatta di piccole abitudini. Finché una lettera non turba la loro placida routine…

 

Sabato 5

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 10.30

ECLISSI

CASA EDITRICE: NUTRIMENTI

DIALOGANO L’AUTORE EZIO SINIGAGLIA CON I RELATORI ANDREA PALOMBI E ANGELO DI LIBERTO

DESCRIZIONE Il viaggio di un uomo in una terra remota per chiudere i conti con il proprio passato. La forza di un incontro imprevisto capace di sottrarre alle tenebre un ricordo sepolto di gioventù. Una trama emozionante che rivela il talento di un narratore appartato e controcorrente.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 11.30

PICCOLA FENOMENOLOGIA DEL CICLISMO SU STRADA

CASA EDITRICE: ARAS EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE PAOLO PASCUCCI CON IL RELATORE MARCO PASTONESI

La connessione tra "individuale" e "collettivo" si presenta nella natura stesa di questo sport: che cos’è il ciclismo di strada, uno sport di squadra o singolo? Seguito e amato da un popolo più che da un pubblico, il ciclismo è refrattario al tifo fazioso e violento per il grande rispetto che merita il codice della sofferenza dei suoi atleti. Idealizzato e mitizzato per le gesta epiche dei suoi grandi campioni che, come gli eroi della mitologia, non sempre vincono, ma non per questo smettono di combattere.

 

SPAZIO RIVA DEL MINCIO – RITROVO PRESSO LO STAND DELLA BIBLIOTECA, ORE 11.30

STORIE IN RIVA

ORGANIZZATO DALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO

Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 7 anni.

Per info e prenotazioni: biblioteca@comune.valeggiosulmincio.vr.it .

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 12.30

TERRARIUM

CASA EDITRICE: VOLAND

DIALOGANO L’AUTORE GIORGIO MANACORDA CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

In un mondo invaso da rettili mutanti, gli esseri umani sopravvivono aspettando la fine. Nella disperazione e nel combattimento, un attore fallito si riappropria della sua esistenza scrivendo alla madre che non c’è più. I ricordi, le paure e le frustrazioni del protagonista rivivono in quelle lettere immaginarie mentre a teatro ‒ ultimo tempio di civiltà ‒ un gruppo di attori tenta di mettere in scena la tragedia di Edipo.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 14.30

NOSTRA SIGNORA DEI SULLIVAN

CASA EDITRICE: NUTRIMENTI

DIALOGANO L’AUTORE GIANFRANCO MAMMI CON IL RELATORE REINHARD CHRISTANELL

Per buona parte della sua vita Sullivan non ha fatto nulla di speciale: poi ha iniziato a morire e non ha più smesso. Siamo nel Sud degli Stati Uniti e una piccola comunità viene travolta dal fenomeno Sullivan, un uomo che muore in continuazione: per colpa di incidenti, a causa di una sparatoria, ammazzandosi. Un romanzo che gioca con la narrativa statunitense e le serie tv: arguto, sarcastico e imperdibile.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 15.30

ROVOROSA DI ÉRIC CHEVILLARD

CASA EDITRICE: PREHISTORICA EDITORE

DIALOGANO L’EDITORE E TRADUTTORE GIANMARIA FINARDI CON I RELATORI DAVIDE VAGO E ANGELO DI LIBERTO

Se Rovorosa non si premura di chiudere il lucchetto del suo taccuino segreto lo fa proprio per non lasciarsi alle spalle ciò che contiene. Stando a quanto crediamo di leggervi, racconta la sua vita felice con Mangiaferro – il suo speciale papà – fino al giorno in cui, dopo aver incontrato un vicino di casa da una gamba sola, una strega, quattro cinciallegre e un pesce d’oro, questo romanzo non diventa il diario di una ricerca disperata. L’alta antichità dell’infanzia, alla maniera di Chevillard.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 16.30

VINPEEL DEGLI ORIZZONTI

CASA EDITRICE: NEO EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE PEPPE MILLANTA CON IL RELATORE FRANCESCO COSCIONI

Presentazione musicale con lo scrittore Peppe Millanta che intermezza cantando alcune canzoni ispirate al libro e suonando la chitarra. In duetto con l'editore, si parla di aneddoti molto divertenti legati alla nascita del romanzo “Vinpeel degli orizzonti” e parallelamente si racconta il romanzo dedicato alla forza del mettersi insieme per realizzare sogni e ritrovare ciò che si è dimenticato.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 17.30

INTERVISTA A ÉRIC BULLIARD, AUTORE DE L’ADDIO A SAINT-KILDA

CASA EDITRICE: 21 LETTERE

DIALOGANO L’AUTORE ÉRIC BULLIARD CON IL RELATORE ELEONORA GUALANDRIS

Il mondo ignorava la loro esistenza. Loro ignoravano l'esistenza del mondo. Fino al XIX secolo sono vissuti nell'autarchia, senza conoscere la scrittura né il denaro, senza gerarchie né leggi. Una storia vera che nel proprio paese ha già conquistato tutti, dagli studenti nelle scuole ai premi letterari. Il primo romanzo di Éric Bulliard, giornalista e critico letterario, ricostruisce le incredibili vicende di questo arcipelago abitato fino al 1930, quando i suoi ultimi trentasei abitanti chiedono di essere evacuati nella vicina Scozia.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 18.00

PREMIO MODUS LEGENDI AD ALTA VOCE

FINALE DEL CONCORSO

Leggere ad alta voce, chi sarà il migliore? Si sono sfidati sulla pagina Facebook del gruppo “Billy il vizio di leggere” a suon di like. I 10 lettori finalisti saranno chiamati a interpretare il brano scelto fra le proposte degli editori, che costituiranno la giuria presieduta da Angelo Di Liberto. Mettiamo i Lettori e la Lettura al centro.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 18.30

IL BAMBINO INTERMITTENTE «L’INFANZIA È TUTTO TRANNE CHE INFANTILE.»

CASA EDITRICE: MIRAGGI

DIALOGANO L’AUTORE LUCA RAGAGNIN CON IL RELATORE MICHELA VALSECCHI

Il nuovo romanzo di Luca Ragagnin, un racconto componibile e intermittente che saltabecca tra le varie epoche della vita del protagonista, che sono anche le epoche della nostra storia recente e, forse, le epoche della vita di tutti noi.

 

Domenica 6

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 10.30

SPIRDU

CASA EDITRICE: ITALO SVEVO

DIALOGANO L’AUTORE ORAZIO LABBATE CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

A Falconara, zona marittima di Butera, il giovane esorcista Jedediah Faluci spossessa i contadini indemoniati nell’ex macelleria del paese. Dall’altra parte del mondo, a Milton, in West Virginia, la detective Kathrine Pancamo dà la caccia a un sanguinario serial killer che semina terrore nelle chiese della contea. Due solitudini incolmabili, quelle di Jedediah e di Kathrine, due destini opposti e dolorosi che si incontreranno in una Sicilia dell’orrore per confrontarsi insieme con l’essenza del male e della paura.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 11.30

LETTORI CONNESSI

A CURA DELLE BIBLIOTECARIE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO CON IL GRUPPO DI LETTURA “LETTORI SOVRANI”. CONDUCE SIMONETTA BITASI

I lettori del Gruppo Di Lettura di casa raccontano alcuni dei libri degli editori ospiti e presentano la bibliografia realizzata in occasione della manifestazione.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 12.00

CHI SE NON NOI

CASA EDITRICE: NOTTETEMPO

DIALOGANO L’AUTRICE GERMANA URBANI CON I RELATORI PAOLO ZARDI E MARTA FORNASIERO

La nuova voce della narrativa italiana Germana Urbani incontra i lettori per presentare il suo romanzo d’esordio Chi se non noi (nottetempo, 2021). Chi se non noi racconta una storia d’amore, di abbandono e di rinascita, in cui la vita non si dà per vinta nemmeno nelle situazioni più nebbiose. Il paesaggio del delta del Po, e la potenza del fiume stesso, sono tra i personaggi indelebili di questa opera prima.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 12.30

ADA BRUCIA. STORIA DI UN AMORE MINUSCOLO

CASA EDITRICE: EFFEQU

DIALOGANO L’AUTRICE ANJA TREVISAN CON IL RELATORE NICOLA FENINNO

Ada cresce con Rino, senza mai uscire, convinta di non poter toccare l’erba e il pavimento fuori perché priva delle scarpe che le impedirebbero di bruciarsi. Il mondo che Rino plasma per Ada, sfumato tra sogni e menzogne, è un carcere perfetto. Anja Trevisan si cimenta con uno dei temi più controversi della storia della letteratura, mostrando con delicatezza quanto sia difficile distinguere tra amore e dipendenza.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 14.00

NEL CASO NON MI CONOSCESSI

CASA EDITRICE: FANDANGO

DIALOGANO L’AUTRICE FRANCESCA CAPOSSELE CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

Una fuga al contrario, per essere liberi in un Paese, la DDR, dove nessuno lo è. Sconnessa dalla famiglia, dalla propria epoca e dal proprio Paese, Alda ritorna alla vita, dove molti hanno perso la propria.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 14.30

LA LINGUA NEUTRALE

CASA EDITRICE: KELLERMANN

DIALOGANO L’AUTRICE CAMILLA PERUCH CON IL RELATORE ROBERTO DA RE GIUSTINIANI

Con La lingua neutrale Camilla Peruch ci racconta la storia dell’esperanto, la lingua nata a metà Ottocento che aveva, e continua ad avere, l’obiettivo di essere una sorta di arbitro imparziale per agevolare il dialogo e la risoluzione dei conflitti. Quali potenzialità, quali possibilità potrebbe offrire l’uso di una lingua neutrale? Quali retaggi culturali sarebbero cancellati, quali barriere abbattute.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 15.00

LA PERLINA SUL FONDO DI BOHUMIL HRABAL - CASA EDITRICE: MIRAGGI

DIALOGANO I RELATORI ALESSANDRO DE VITO, SIMONA CALBOLI E ALESSANDRO CATALANO

Finalmente tradotto in italiano (a cura e con una postfazione di Alessandro Catalano) il libro d’esordio di Hrabal, uno dei più grandi scrittori del Novecento. «Ho inchiodato rotaie, fatto il capostazione, offerto polizze assicurative, ho lavorato come commesso viaggiatore, operaio di acciaieria, imballatore di carta da macero e macchinista teatrale. Quello che volevo era sporcarmi con l’ambiente, con la gente comune, e trovarmi a vivere, ogni tanto, l’esperienza sconvolgente di scorgere la perla sul fondo dell’essere umano.» Bohumil Hrabal.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 15.30

IL TIBET IN TRE SEMPLICI PASSI DI PIERRE JOURDE

CASA EDITRICE: PREHISTORICA EDITORE

DIALOGANO LA TRADUTTRICE SILVIA TURATO CON IL RELATORE SIMONETTA BITASI

A tre riprese, a cavallo degli anni ’70 e ’80, Pierre Jourde va a esplorare le piste di Zanskar, vallata dell’Himalaya, a oltre quattromila metri di altitudine. Il Tibet in tre semplici passi racconta quei lunghi peripli, sotto forma di stramba epopea, descrivendo i tormenti, lo stupore e quanto di ridicolo potesse appartenere a dei ragazzotti occidentali di periferia abbandonati a una natura smisurata. In bilico fra romanzo di formazione e grande racconto di viaggi.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 16.00

IL RAPIDO LEMBO DEL RIDICOLO

CASA EDITRICE: ITALO SVEVO

DIALOGANO L’AUTORE FRANCESCO PERMUNIAN CON IL RELATORE FILIPPO LA PORTA

Da un “Borgo di libri” all’universo mondo. “Che immenso e immondo pettegolio è la provincia! Eppure non esiste connessione più fertile per la penna di uno scrittore, agli occhi del quale il mondo intero dovrebbe apparire poco più di una provincia”.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 16.30

NATI NUOVI. L’APOCALISSE DEI RAGAZZINI

CASA EDITRICE: EFFEQU

DIALOGANO L’AUTRICE DOMITILLA PIRRO CON IL RELATORE ALESSANDRA FONTANA

A seguito del comportamento irresponsabile degli esseri umani, l’ecosistema è mutato e così anche, in modo sorprendente e inaspettato, anche il dna. Ecco che si creano i Nati Nuovi: giovani, fortissimi, smarriti in un mondo ostile, improvvisamente orfani di tutti gli adulti a volte – spesso – per loro stessa mano. Sono fortissimi, ma sono soli. Se la devono cavare e per farlo si aggregano e si disgregano, e imparano a pensare come una mente espansa, una mente-alveare.

 

SPAZIO RIVA DEL MINCIO – RITROVO PRESSO LO STAND DELLA BIBLIOTECA, ORE 16.30

STORIE IN RIVA

ORGANIZZATO DALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VALEGGIO SUL MINCIO

Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 7 anni.

Per info e prenotazioni: biblioteca@comune.valeggiosulmincio.vr.it .

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 17.00

ALLA SCOPERTA DELL’AMERICA ATTRAVERSO ALCUNI SCRITTORI

CASA EDITRICE: ATLANTIDE EDIZIONI E SUR

PRESENTA GIORGIO GIZZI DELLA LIBRERIA ARCADIA DI ROVERETO (TN)

Gli Stati Uniti narrati da scrittori capaci di farci comprendere al meglio la realtà americana, molto più complessa e sfaccettata di quel che la narrazione corrente presenta.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 17.30

ACARI

CASA EDITRICE: NEO EDIZIONI

DIALOGANO L’AUTORE GIAMPAOLO G. RUGO CON IL RELATORE PEPPE MILLANTA

Presentazione di uno scrittore con uno scrittore, entrambi sceneggiatori per il teatro, la Tv e il cinema. Il romanzo di racconti “Acari” mette insieme le storie di più personaggi legati tra loro, in un arco di tempo dagli anni '80 ad oggi. Un delicato spaccato su storie minime che fanno una storia grande, proprio grazie alle loro connessioni. L'occasione tra relatore e autore e per il pubblico di parlare di scrittura su vari livelli.

 

SPAZIO BUFALINO, ORE 18.00

I LETTORI INCONTRANO GLI EDITORI

CONDUCE SIMONETTA BITASI

Un confronto diretto tra gli sceglie i libri da pubblicare e chi sceglie i libri da leggere. Un dialogo per scoprire il complesso e affascinante lavoro dell'editore e quali lettori immagina per i suoi libri.

 

SPAZIO ZANZOTTO, ORE 18.30

MITI PERSONALI

CASA EDITRICE: VOLAND

DIALOGANO L’AUTORE MATTEO MARCHESINI CON IL RELATORE ANGELO DI LIBERTO

Achille insegue Ettore all’infinito, mentre l’eroe troiano si trasforma in una tartaruga. Un Odisseo forse falso torna a Itaca provocando un caso Bruneri-Canella ante litteram. Narciso e Leopardi devono scegliere tra uno stato di minorità perenne, compensato dall’onnipotenza fantastica, e una fuga da casa che lascia intravedere l’ombra della morte. Ecco alcune delle vicende mitiche e storiche che Marchesini ci propone nei suoi sedici racconti.

Contatti

UFFICIO STAMPA

Bookteller Eventi Letterari

 

Camilla Corsellini | +39 347 6606252

camillacorsellini@yahoo.com

 

 

Francesca Rosini | +39 392 3206909

francescarosini@gmail.com

 

 

INFO VISITATORI

Pro Loco Valeggio Tourist Office

+39 045 795 18 80

 

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

info@valeggio.com

info@percorsivaleggio.it

Seguici su:

Borghetto del Libro-Valeggio sul Mincio

Borghettodelibro

Associazione Percorsi Valeggio sul Mincio (VR) ITALIA

 p.iva 03655620239